Italia

Settimana dimagrante negli hotel benessere: ecco dove rimettersi in forma!

Un hotel benessere è perfetto per rimettersi in forma grazie a settimane dimagrati su misura. In questo articolo ne proponiamo 5 in Italia

Nonna, zia, io: tre generazioni in perenne dieta. Quando ci riuniamo per le feste è un carico di carboidrati assunti e buoni propositi per smaltirli nel nuovo anno. Io sono quella che prova le nuove tendenze, dalla Dukan alle app che ti monitorano tutto; zia è quella che si fa influenzare dalla farmacista e testa ogni crema snellente e pillola magica possibile; nonna consiglia di chiudere la bocca e ottiene più risultati di tutte e tre.

Quest’anno ci siamo decise ad abolire la parola dieta e puntare ad uno stile di vita più sano. Sì ma… da dove iniziamo? Ci vorrebbe un posto magico dove staccare la spina ed imparare finalmente a prenderci cura del nostro corpo e farci coccolare.

Aspetta! Forse esiste: questi 5 hotel offrono programmi intensivi completi di attività, massaggi e terapie per intraprendere un percorso o una settimana dimagrante che inizia durante il soggiorno e proseguirà poi a casa.

Prima di iniziare la lettura...

Ti consigliamo sempre di verificare con l’hotel le specifiche del programma benessere che più ti interessa: i nomi, elementi dei programmi e disponibilità potrebbero essere cambiati dal momento della pubblicazione di questo articolo.

Alphotel Stocker - Campo Tures (Trentino-Alto Adige)

Si ringrazia l\'hotel per l\'immagine

Una settimana dimagrante tra le montagne? Non c’è struttura migliore dell’Alphotel Stocker, immerso nel Parco Naturale del Gruppo Ries, nella Valle Aurina (Alto Adige). Il digiuno non ti sembrerà arduo, tra le coccole del centro benessere e le escursioni tra le vette!

Alphotel Stocker

Campo Tures
8.4 Molto buono (335 recensioni)

Lefay Resort and Spa Lago di Garda – Gagnano (Lombardia)

Questo Resort è di quelli che, boh, non saprei neanche descrivertelo… ci vorrei vivere. Vorrei una stanza di quelle che si specchiano sul Lago di Garda, dove attraccano le barchette dei pescatori al mattino, con gli ulivi ed i limoni che si intravedono sulla collina.

Lefay Resort & SPA Lago di Garda

Meglio valutati
Gargnano
9.6 Eccellente (1405 recensioni)

Caesius Termæ – Bardolino (Veneto)

In un territorio ricco di acque termali sorge il centro ayurvedico per eccellenza sul Lago di Garda, l’Hotel Cæsius. Qui potrete affogare stress e tristezza (non sul cibo bensì…) all’interno di 7 fantastiche piscine dove godrete dei benefici dell’acqua termale a diverse temperature. E quando con la pelle ancora morbida vi lancerete nel letto potrete ammirare una vista romantica sul lago….wow!

Hotel Caesius Thermae & Spa resort

Meglio valutati
Bardolino
8.9 Eccellente (3511 recensioni)

Fonteverde Tuscan Resort & Spa – San Casciano dei Bagni (Toscana)

Se proprio proprio devo fare questa fatica, perlomeno me la voglio godere tutta. Destinazione Toscana, ci immergiamo nella Val D’Orcia tra borghi, monasteri e panorami mozzafiato (ogni aneddoto sullo spettacolo culinario di qualsiasi regione è per ovvie ragioni omesso da questo post), pronti a vivere questa esperienza al Fonteverde Tuscan Resort & Spa.

Fonteverde

Meglio valutati
San Casciano dei Bagni
9.0 Eccellente (457 recensioni)

Hotel Adler Balance – Ortisei (Trentino-Alto Adige)

Se è vero che la salute è il bene più prezioso, credo che un’oasi di verde in Val Gardena possa essere il posto giusto per dimenticare lo stress e ritrovare se stessi… io mi ci ritroverei bene! Se chiudo gli occhi già mi immagino in accappatoio bianco davanti al caminetto, una tisana in mano e grandi vetrate con vista sulle Dolomiti.

Adler Spa Resort Balance

Meglio valutati
Ortisei
9.3 Eccellente (84 recensioni)

Ti consigliamo sempre di verificare con l’hotel le specifiche del programma benessere che più ti interessa: i nomi, elementi dei programmi e disponibilità potrebbero essere cambiati dal momento della pubblicazione di questo articolo (l’articolo è stato originariamente pubblicato in data 8 gennaio 2016).

Per l’immagine di copertina si ringrazia l’Alphotel Stocker di Campo Tures