Gourmet hotel, c’è più gusto a essere (hotel) italiani

Bando alle ciance…

saltiamo gli stuzzichini e veniamo direttamente al piatto forte di questo post: qui di seguito “il menù” dei migliori gourmet hotel d’Italia!

Romeo Hotel – Napoli

1/2

Shakespeareane vacanze partenopee: sentitevi Giulietta e innamoratevi del Romeo Hotel , 5 stelle elegantissimo “con balcone” sul porto.

Con buona pace del supertragico William, stavolta il finale della storia è clamorosamente scontato: data la qualità dell’hotel (83 di valutazione su trivago), la vostra sarà una storia d’amore a lieto fine.

A Il Comandante, il ristorante gourmet dell’hotel, il comandante Salvatore Bianco (ehm… volevo dire “lo chef Salvatore Bianco”) conquisterà non solo il vostro cuore ma anche il vostro palato con una battagliera combinazione di cucina napoletana e sapori orientali.

Romeo Hotel

Napoli
8.4 Molto buono (3117 recensioni)

Hotel Metropole – Venezia

1/2

Metropole Hotel

Meglio valutati
Venezia
8.8 Eccellente (1584 recensioni)

Rome Cavalieri, Waldorf Astoria Hotels & Resorts – Roma

1/2

Come presentarvi il Cavalieri, Waldorf Astoria? Semplice: vi lascio una mini-to-do-list:

1.preparatevi psicologicamente a qualcosa di super-figo
2.preparatevi al fatto che il Cavalieri sarà meglio
3.guardate la foto qui sotto
4.cliccate per prenotare

Al ristorante dell’hotel, La Pergola, si può cenare tra porcellane, tele pregiate ed arazzi (non propriamente una mensa studenti, ecco), assaporando i piatti usciti dalla fantasia culinaria del pluripremiato chef di fama mondiale Heinz Beck (non propriamente lo chef di una mensa studenti, ecco).

Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel

Meglio valutati
Roma
8.9 Eccellente (3850 recensioni)

Terme Manzi Hotel – Ischia

1/2

Non a caso nominato miglior hotel della Campania nel 2013, il Teme Manzi Hotel è un posto semplicemente pazzesco: 1.600mq di centro termale con acque curative provenienti direttamente dal cuore vulcanico di Ischia.

Il ristorante Il Mosaico, premiato con due stelle Michelin, vi farà venire l’acquolina in bocca e i lucciconi agli occhi con la sua cucina creativa mediterranea: il tassello che mancava alla vostra vacanza.

Terme Manzi Hotel & Spa

Meglio valutati
Casamicciola Terme
9.1 Eccellente (311 recensioni)

San Domenico Palace Hotel – Taormina

1/2

Nel 1400 era un convento… i tempi cambiano e adesso il San Domenico Palace è un boutique hotel a Taormina che si fa notare per la regalità dello stile e l’utilizzo di elementi tipici della tradizione siciliana.

Il ristorante Principe Cerami, due stelle Michelin guidato dallo chef Massimo Mantarro (vincitore nel 2011 del Premio Gambero Rosso nella categoria “Chef Emergente”), rielabora in chiave contemporanea la cucina siciliana.

San Domenico Palace Hotel Taormina

Meglio valutati
Taormina
8.8 Eccellente (713 recensioni)

Villa La Vedetta Hotel – Firenze

1/2

Il Villa La Vedetta Hotel è una splendida villa rinascimentale del XV secolo. A pochi passi da Ponte Vecchio e con una vista del calibro di quella nella foto qui sotto, si trova attorniato da giardini all’italiana e da un parco secolare.

L’Onice Restaurant, premiato con una stella Michelin nel 2004, è un pregiatissimo ristorante gourmet con un coloratissimo focus sui rossi toscani che vi renderà alcolemicamente paonazzi.

Hotel Villa La Vedetta

Meglio valutati
Firenze
9.0 Eccellente (808 recensioni)

Leggete anche…

• Gli hotel con le SPA più spettacolari al mondo
• Dato che ormai mi è venuta fame, rimango in tema (ecco dove mangiare a    • Parigi e dove a Milano) e vado a mensa… pare ci sia il brodino… O_o