L'hotel più piccolo del mondo

By , 17 September 2013

Stanco dei grandi alberghi, rumorosi, dispersivi? Se sei alla ricerca di una destinazione speciale per trovare il calore e l’intimità di una casa, allora dai uno sguardo a questi due alberghi, tra i più piccoli al mondo. Quale sia il più piccolo è solo una questione di centimetri.

L’Hotel Punta Grande

L’Hotel Punta Grande, altrimenti detto “Casa de la Punta”, è situato, come suggerisce il nome, alla fine di una lingua di terra sull’isola canaria di El Hierro, l’hotel stabilimento è stato insignito del Guinness World Record in hotel piccolo mondo nel 1989.

Hotel Punta Grande, Frontera (El Hierro).

L’edificio, costruito nel 1830 circa, era all’origine un punto di riferimento per lo smistamento delle merci e veniva utilizzato come magazzino e per numerose feste popolari. Nel corso del tempo, la struttura ha subito alcuni lavori di ristrutturazione, rispettando il suo patrimonio artistico.

Primato soffiato nel 2008

Punta Grande è stato però scavalcato nel Guinness dei primati dall’albergo Eh’häusl a Amberg (Germania) come hotel più piccolo del mondo. Questo hotel a cinque stelle misura solo 53 metri quadrati ed è perfetto per le coppie che desiderano una vacanza romantica. L’hotel dispone di tutti i comfort di un hotel di lusso con centro benessere in bagno, camino, TV al plasma, la musica in ogni stanza e di un elegante salone in tinta rosso. Può ospitare una sola coppia alla volta e la sua superficie totale, tra tutti i piani, è di soli 53 metri quadrati.

Facciata dell’hotel Eh’häusl, Amberg (Germania).

La storia strappalacrime

L’edificio è stato costruito nel 1728, quando entrò in vigore la legge che richiedeva che tutte le coppie possedessero almeno una casa prima di richiedere il nullaosta e unirsi in matrimonio. Per rispettare la legge, un commerciante costruì due pareti e un tetto tra due case concomitanti. Una volta eretto il piccolo edificio, al mercante e proprietario di casa fu concesso di sposarsi. Da allora questa casa è conosciuta come Eh’häusl che significa la casa delle nozze.

Il salotto in rosso dell’Hotel Eh’häusl, Amberg (Germania).