Italia

I migliori agriturismi e hotel per le vostre vacanze vegane

L'alimentazione sana, soprattutto vegetariana e vegana, sta prendendo sempre più piede e anche le strutture ricettive si stanno adeguando. Scegliere di sostenere l'ambiente e adottare una dieta cruelty-free anche in vacanza si può, grazie agli agriturismi e hotel per vegani che troverai in questo articolo.

Per questo articolo abbiamo setacciato tutta l’Italia alla ricerca dei migliori agriturismi e hotel per le tue vacanze vegane, e abbiamo chiesto il parere di chi di veganismo sa proprio tutto per aiutarci a darti un’idea di:

  1. quale sia la situazione attuale del mondo vegano all’interno dell’universo dell’hôtellerie del Belpaese
  2. quale sia il segreto di quelle realtà che offrono al cliente vegano un servizio veramente buono

E adesso scopriamo insieme quali sono gli agriturismi e hotel per vegani (o quasi) con buone recensioni e filosofia che va dal 100% vegan a solo cucina vegana e vegetariana, fino a menù dedicati ai vegani.

Pace e relax sula Lago di Garda

1/4

Il Villa dei Campi è un boutique hotel all’interno di un’elegante casa colonica dal fascino antico. Questo 4 stelle dall’atmosfera retrò sposa la nobile causa della sostenibilità, utilizzando materiali naturali per l’arredo e offrendo prodotti biologici e a km 0. Bio è anche la suggestiva piscina esterna che, a  primo impatto, può sembrare solo un grazioso laghetto ornamentale ma, in realtà, si tratta di una vera e propria piscina con un sistema naturale di pulizia dell’acqua senza dover utilizzare sostanze nocive per l’ambiente. La zona benessere dell’hotel ha una vasca idromassaggio, sauna, bagno turco e doccia ricavata da un vecchio tino restaurato… una cosa divina!

Sceglilo perché:

-Cena vegana ogni mercoledì
-Utilizzo di prodotti organici e locali

Villa dei Campi

Meglio valutati
9.1 Eccellente (117 recensioni)
Eccellente Servizio 9.1 / 10
Vedi i prezzi

Agriturismo vegan con biopiscina

1/4

Nello splendido Agriturismo Coroncina (certificato VeganOK) le materie prime del ristorante sono talmente a km zero, che puoi vederle nell’orto direttamente dal tuo posto a tavola. La vera regina della cucina è la stagionalità delle colture, per questo il menù cambia ogni mese proponendo il meglio della natura. Dopo il benessere a tavola, tutti nella spa con sauna a infrarossi, termosauna e idromassaggio: il tuo percorso sarà personalizzato dal preparatissimo staff. PS: in questo agriturismo troverai l’eccezione che conferma la regola, perché diventerai un vegano innamorato di Pecorino…il gattino tutto fusa dell’agriturismo ovviamente!

Sceglilo perché:

-Ristorante con cucina 100% vegan
-Menù degustazione con 5 portate o alla carta
-Produzione propria di olio extravergine d’oliva
-In collaborazione con il primo caseificio vegan d’Italia

Coroncina

8.8 Eccellente (25 recensioni)
Eccellente Servizio 9.2 / 10
Vedi i prezzi

Per sentirsi in armonia con l'ambiente

1/4

L’Hotel Liberty (certificato VeganOK) è un grazioso 3 stelle a pochi passi dalle Terme di Levico. Se però non vuoi fare nemmeno quei pochi passi, puoi godere del piccolo centro benessere interno alla struttura con trattamenti personalizzati e corsi di yoga. A completare l’attenzione al benessere c’è il ristorante dell’hotel che fa della cucina naturale il suo punto di forza: un particolare occhio di riguardo è riservato a vegani, vegetariani e celiaci. La ricerca è sempre quella del km zero e di ricette a basso indice glicemico, il tutto senza rinunciare minimamente al gusto. Per i più sospettosi, le grandi vetrate nel ristorante offrono la vista diretta sui fornelli: controlla pure!

Sceglilo perché:

-Cucina tipica del Trentino in chiave salutistica
-Proposta di menù degustazione e piatti anche gluten free e senza lattosio, oltre ai quelli vegani e vegetariani
-Anche i vini della cantina sono provengono da coltivazioni biodinamiche e biologiche

Hotel Liberty

Levico Terme, 1.2 km da: Lago di Levico
8.3 Molto buono (172 recensioni)
Eccellente Pulizia 9 / 10
Vedi i prezzi

Bioagriturismo vegano

1/4

Campo di Cielo, già il nome suona un po’ come il paradiso… e anche il soggiorno in questo bio agriturismo ha in sé qualcosa di paradisiaco. Ad accoglierti trovi una curiosa scodinzolante versione di San Pietro: il simpaticissimo labrador dei gentilissimi proprietari Renzo e Teresa. La prima cosa che colpisce è che l’agriturismo sia costruito interamente in legno, facendo particolare attenzione all’aspetto ecologico ed eco sostenibile. Il ristorante ha ampie vetrate affacciate sul giardino; durante le belle giornate potrai pranzare anche nella veranda all’aperto o nel giardino stesso… magari in amaca? La cucina 100% vegana usa in larga misura prodotti dell’azienda stessa.

Sceglilo perchè:

-Ristorante 100% vegano
-Piatti che uniscono le peculiarità salutistiche del veganismo con la tradizione mediterranea
-Vino, frutta, verdura, cereali biologici di produzione propria

Campo Di Cielo

8.7 Eccellente (92 recensioni)
Eccellente Pulizia 9.4 / 10
Vedi i prezzi

L'amore per la natura tramandato da madre a figlia

1/4

Ci troviamo in provincia di Potenza, su una panoramica collina ai piedi di un bellissimo bosco di querce. Qui sorge la prima azienda bio ecologica della Basilicata, che è anche l’agriturismo Il Querceto, nato dopo un lavoro di ristrutturazione di vecchi casali agricoli in pietra secondo i principi della bio-architettura. In questo agriturismo troverai camere in materiali naturali come il legno puro dei letti o la calce, utilizzata per le pitture o la lana nei materassi cuciti a mano. Puoi trascorrere un rilassante soggiorno prendendo qualche libro dalla biblioteca naturalistica o partecipando a dei corsi di yoga, meditazione e Tai Chi organizzati da gruppi che spesso scelgono Il Querceto per i loro ritiri.

Sceglilo perché:

-Ristorante con cucina vegetariana e vegana
-Produzione di farine con grani antichi
-Produzione di fagioli IGP

Il Querceto

9.1 Eccellente (23 recensioni)
Eccellente Servizio 9 / 10
Vedi i prezzi

Meditazione e corsi yoga nel cuore del Salento

1/4

In una poetica location tra amache e olivi, nel cuore del Salento, trovi l’Agricola Samadhi. Questo è un agriturismo particolarmente pensato ai vegani e, in generale, a tutti quelli che sposano la filosofia del naturale, biologico e cruelty-free, non solo a tavola. Sono tanti i maestri yoga che scelgono questa location per i loro ritiri, perché l’agriturismo è appositamente studiato per ricaricarsi di energia e ritrovare il benessere psicofisico. Anche i più piccoli potranno partecipare ai diversi corsi di yoga, oppure trascorrere qualche ora con la baby sitter (su prenotazione) mentre ti concedi un massaggio ayurveda o un po’ di relax nella spa.

Sceglilo perché:

-Ristorante con piatti della cucina tradizionale e internazionale
-Menù vegano e vegetariano rispettoso dell’armonia dei sapori e del bilanciamento nutrizionale
-La preparazione dei piatti segue la filosofia Slow Food e macrobiotica
-I venerdì viene proposta la cena vegana siriana

Agricola Samadhi Agriturismo Biologico

8.1 Molto buono (36 recensioni)
Eccellente Servizio 8.7 / 10
Vedi i prezzi

Agriturismo per vegani con cucina crudista

1/4

L’Agriturismo Solimago è un piccolo eco-paradiso, metà vegetariano e metà vegano, immerso in sei iperverdeggianti ettari di tenuta. L’agriturismo si trova a due passi dal Lago di Garda, a Solferino, in un contesto unico tra alberi secolari e orti in continua evoluzione. Dormirai in una delle sette case a disposizione, ristrutturate con materiali naturali e sostenibili mantenendo lo stile e l’atmosfera di una volta. La cucina di questo agriturismo per vegani (e non solo) mette in risalto i prodotti biologici coltivati nell’azienda agricola, con un particolare occhio verso il raw gluten free.

Sceglilo perché:

-Cucina etica, vegetariana e vegana
-Utilizzo di alimenti di origine vegetale particolarmente ricchi di nutrienti benefici per la salute
-Produzione di vini biologici di carattere, lavorati secondo i principi vegani

Solimago

7.3 Buono (21 recensioni)
Eccellente Pulizia 8.7 / 10
Vedi i prezzi

Mangiare vegano in riva al mare

1/4

L’Hotel Luxor si trova a pochi metri dal mare e a due passi dal Parco Naturale del Gelso, una posizione davvero invidiabile che ti permetterà di goderti una vacanza rilassante. Se arrivi con la macchina, non ti preoccupare del parcheggio perché è gratuito, e se vuoi scordarti della macchina per qualche giorno, puoi girare la città sfrecciando con la bici messa a disposizione dall’hotel. All’Hotel Luxor il benessere è una cosa seria, e passa soprattutto attraverso la cucina…vegana in questo caso. Barbara, la veggie chef, si dedica ogni giorno alla preparazione del buffet selezionando solo ingredienti di origine vegetale, il più possibile a km 0.

Sceglilo perché:

-Colazione vegana fatta in casa con l’uso di dolcificanti naturali
-Proposte di piatti vegani etnici
-Corsi di cucina vegana e naturale
-Workshop di yoga e meditazione

Luxor

Meglio valutati
8.6 Eccellente (43 recensioni)
Eccellente Servizio 9 / 10
Vedi i prezzi

Hotel "Per una vacanza serena e consapevole"

1/3

L’Hotel Villa Claudia è gestito da ben 40 anni dalla famiglia Gradara, e abbraccia una filosofia innovativa che tutela la salute dell’ambiente e dei propri ospiti. L’hotel è, infatti, uno degli alberghi ecologici di Legambiente e di Green Tourism, e ha come obiettivo la riduzione dell’impatto delle proprie attività sull’ambiente favorendo vacanze più consapevoli e di qualità a tutti i propri ospiti. L’albergo dispone di un ampio parcheggio ombreggiato dove puoi lasciare la macchina e goderti una vacanza rilassante, a pochi metri dalla spiaggia e vicino a negozi e locali. Per soddisfare il palato scegli senza dubbio la cucina vegana e vegetariana di Villa Claudia, ricca di piatti naturali e sani per tutta la famiglia.

Sceglilo perché:

-Colazione quasi completamente biologica e non OGM
-Dolci e biscotti vegani fatti in casa
-Verdure raccolte direttamente dall’orto di zia Gabriella
-Cucina tradizionale vegana e vegetariana

Villa Claudia

Meglio valutati
8.7 Eccellente (51 recensioni)
Eccellente Servizio 8.9 / 10
Vedi i prezzi

Parola agli esperti

Qual è la situazione attuale?

Renata Balducci

Purtroppo è ancora scarsa l’attenzione per le esigenze dei vegani in ambito ricettivo, soprattutto per quanto riguarda la ristorazione e le colazioni all’interno delle varie realtà turistiche. D’altronde non si può negare che molti passi avanti siano stati fatti anche grazie a mezzi gratuiti e innovativi come la Certificazione Etica VeganOK che offre ai ristoratori, e non solo, gli strumenti atti a garantire alla clientela vegana soddisfazione per il servizio ricevuto.

Renata Balducci è co-fondatrice della certificazione etica VeganOK, e presidente dell'Associazione Vegani Italiani Onlus, nonché gran scrittrice di più che epiche ricette vegane per Vegan Blog.

 

Come fornire un servizio veramente buono ai vegani?

Abbiamo chiesto agli esperti di Cambiamenu (campagna della Lega Anti Vivisezione) di spiegarci la differenza tra l’approccio giusto e quello sbagliato che l’albergatore può avere.

Paola Segurini

Il cliente vegano deve confidare sulla disponibilità e sull’impegno di singoli gestori illuminati. Se l’esercente è aperto, sensibile e ha coscienza del cambiamento in atto in molte fasce di consumatori, che diventano sempre più consapevoli delle conseguenze – salutistiche, ecologiche ed etiche – del loro comportamento a tavola (in casa a fuori casa), non ci sono problemi e la proposta di un’opzione vegan diventa una sfida creativa e di sapore, apprezzata dall’intera clientela, senza distinzione di preferenze alimentari. Se, al contrario, non c’è una minima intuizione sull’importanza del mutamento di approccio alla cucina, ma solo un passivo adattamento a richieste, nascono problematiche di insoddisfazione del cliente, che si traducono in recensioni negative e frustrazione da entrambi i lati

Paola Segurini è la responsabile del Settore Veg della LAV, della campagna LAV Cambiamenu e dell'iniziativa il MercoledìVeg.


Guarda i commenti