Campania

Gita a Napoli: ecco gli hotel nei quartieri da non perdere

Scoprire Napoli direttamente dal suo centro grazie a una selezione di B&Bs, aparthotel e hotel di charme in posizioni strategiche e per tutti i budget, con qualche consiglio su cosa fare, dove mangiare e cosa vedere in questa città dalla vista mozzafiato

Da dove cominciare a parlare di Napoli? Dalle sue bellezze storiche e architettoniche, davvero innumerevoli, o dalla vita che scorre vivacissima per le sue strade? Dalla cucina tipica partenopea, una delle più note e amate al mondo, o dall’atmosfera irripetibile che si respira in questa città? Nel dubbio, lasciamo a te il compito (anzi, il piacere) di innamorarti di Napoli: noi abbiamo preparato una guida per fartela scoprire un quartiere dopo l’altro, selezionando i migliori posti dove dormire per vivere appieno l’esperienza vista Vesuvio: questo sarà il primo e ultimo cliché che dovrai perdonarci.

Dove dormire nel centro storico

Ideale per:
  • Perdersi tra i palazzi, le piazze e le chiese dell’area dei Decumani, “arterie” della città che caratterizzano il centro più antico, nominato patrimonio UNESCO
  • Fare il pieno di arte dal passato al presente, con il Museo archeologico nazionale e il MADRE, museo di arte contemporanea
  • Rendere omaggio alla pizza da Sorbillo, nella storica sede di via dei Tribunali.

Un boutique hotel esclusivo a Spaccanapoli

Situato al piano nobile dello storico Palazzo Tufarelli, il Santa Chiara Boutique Hotel è una vera perla nel cuore di Napoli: dopo le giornate passate a esplorare i vicoli del centro storico, ti farà entrare in un’altra dimensione, fatta di pace e relax. Qui l’accoglienza partenopea si esprime al suo meglio, in una fusione di passato e presente: dormirai in una camera dagli altissimi soffitti, con travi in legno e affreschi originali, accompagnati da arredi eleganti dal design moderno. Una chicca in più: la terrazza con vista, per rifarti gli occhi ogni volta che vuoi.

Santa Chiara Boutique Hotel

Meglio valutati
Napoli
9.2 Eccellente (268 recensioni)

Un albergo di charme in un palazzo del primo Novecento

A pochi passi da San Gregorio Armeno, la via famosa per le botteghe dei presepi, Palazzo Decumani ti accoglie con una scenografica scalinata d’ingresso: l’hotel a quattro stelle occupa un intero palazzo primo-novecentesco. Lasciati consigliare ristoranti e itinerari alla reception: tra i molti punti di interesse raggiungibili in pochi minuti a piedi, la Piazza e la Chiesa del Gesù Nuovo, il Monastero di Santa Chiara con il Chiostro e la Napoli sotterranea. Tuffati nella festosa vivacità partenopea, e al ritorno dalle tue esplorazioni concediti la coccola di un bagno caldo nei tuoi servizi privati: noblesse oblige.

Palazzo Decumani

Meglio valutati
Napoli
8.8 Eccellente (2120 recensioni)

Dove dormire a San Ferdinando

Ideale per:
  • Lasciarsi incantare dalla Napoli più regale, con Piazza del Plebiscito, il Palazzo Reale, il Maschio Angioino, il Teatro di San Carlo, la Galleria Umberto I e la vista sul golfo e il Vesuvio
  • Fare una (dolcissima!) sosta in pasticceria: gustare un caffè da Gambrinus e un Ministeriale da Scaturchio
  • Stare vicino alle zone di Napoli che più hanno influenzato l’immaginario collettivo, da Santa Lucia ai Quartieri Spagnoli.

Un appartamento sul lungomare per esplorare la città in piena libertà

Se cerchi una soluzione confortevole e curata nei dettagli ma allo stesso tempo indipendente e comoda, non possiamo che suggerirti il Relais Castel Nuovo. I suoi appartamenti, in un palazzo con portineria e ascensore, sono dotati di ogni comfort e di tutto il necessario per accogliere da due a quattro ospiti. Come avrai intuito da nome del Relais, qui sei davvero a un soffio da Piazza del Municipio con il Maschio Angioino. E se invece ti venisse voglia di fuggire a Ischia o a Capri per un giorno? Niente di più semplice, grazie alle partenze dal vicino Molo Beverello.

Relais Castel Nuovo

Napoli
8.8 Eccellente (288 recensioni)

Un boutique hotel che rende omaggio alla musica napoletana

A pochi passi dal Teatro di San Carlo, da Piazza del Plebiscito e dal Palazzo Reale, Caruso Place è un piccolo hotel dal grande fascino in cui sarai avvolta dalle note inconfondibili della canzone napoletana: il leitmotiv dell’hotel, racchiuso tra le mura dello storico Palazzo Berio in via Toledo, di fronte alla Galleria Umberto I, è proprio la grande tradizione musicale partenopea. Rilassati nella “music lounge”, dove la radio a valvole e il grammofono ti trasportano in un’altra epoca; e per un’esperienza di benessere superlativo scegli una delle Suite Wellness, complete di vasca idromassaggio, doccia wellness e cromoterapia. Inevitabile ritrovarsi a canticchiare ‘O sole mio una volta fuori dal portone.

Caruso Place Boutique & Wellness Suites

Napoli
8.4 Molto buono (47 recensioni)

Dove dormire a Chiaia

Ideale per:
  • Sentirsi gran signori nella zona più chic di Napoli, tra vie eleganti punteggiate da negozi di lusso
  • Fare una passeggiata panoramica sul lungomare Caracciolo, spingendosi fino a Castel dell’Ovo
  • Scoprire il lato liberty di Napoli a Palazzo Mannajuolo, gioiello architettonico con la sua scala elicoidale.

Un relais d'altri tempi nel cuore di Chiaia

Ospitato in un palazzo aristocratico, nato come dimora invernale per una coppia di nobili, e ora completamente restaurato, il Relais Piazza dei Martiri ti conquisterà a partire dallo stile delle sue camere: spaziose, luminose, dal design essenziale. “Incastonato” tra via Chiaia da un lato e la splendida Piazza dei Martiri dall’altro (entrambe si possono ammirare dai balconcini della struttura), questo relais è “rifugio” tranquillo e riparato, da cui sono facilmente raggiungibili le principali attrazioni turistiche. Nel caso di improvvisa voglia di uno spuntino, ti verranno in aiuto tè, caffè e biscotti a disposizione in camera.

Relais Piazza Dei Martiri

Napoli
8.5 Eccellente (96 recensioni)

Dove dormire al Vomero

Ideale per:
  • Dominare la città dall’alto: dal Belvedere San Martino, o ancora più su da Castel Sant’Elmo, la vista è mozzafiato
  • Vedere un lato inconsueto di Napoli esplorando un quartiere dal sapore europeo, pensato per l’alta borghesia
  • Cercare con lo sguardo il decumano inferiore (Spaccanapoli): dalla collina del Vomero appare in tutta la sua linearità.

Un piccolo B&B per sentirsi a casa nel cuore del Vomero

Ottimo rapporto qualità-prezzo e posizione nel cuore del Vomero sono i punti di forza del bed & breakfast Bernini 20: a due passi da piazza Vanvitelli (il centro della vita del quartiere), è il punto di partenza ideale se vuoi scoprire la città da una posizione più tranquilla e “defilata” ma comunque ottimamente collegata con i mezzi pubblici. Dopo una giornata da turista, goderti il meritato riposo nella tua camera in questo palazzo signorile, arredata con stile e rallegrata da tocchi di colore, sarà come tornare a casa.

Bernini 20

Napoli
8.6 Eccellente (151 recensioni)

Eleganza contemporanea e tradizione partenopea in un B&B di classe

Ambienti giocati sui toni del bianco e nero, arredati con gusto come si addice a un quartiere sofisticato quale è il Vomero: questo è Chez Anna, un B&B dove non sentirai la mancanza di niente. Ti aspetteresti una doccia Jacuzzi cromoterapica in un bed & breakfast? Qui c’è. E una colazione con prodotti tipici, dalle sfogliatelle alla caprese, forniti dalle pasticcerie della zona? C’è anche quella. Tra le chicche nelle vicinanze, sono raggiungibili in pochi minuti a piedi Villa Floridiana, polmone verde del Vomero, e la Certosa di San Martino.

Chez Anna

Napoli
9.1 Eccellente (135 recensioni)

*Le fasce di prezzo si riferiscono al prezzo medio di una camera doppia a notte nella struttura di riferimento. In questo articolo, le fasce vengono definite in questo modo:

€ – bassa – tra i 50€ e i 100€

€€ – media – tra i 100€ e i 150€

€€€ – alta – superiore ai 150€

Un hotel potrebbe fluttuare tra fasce di prezzo in caso di variazione dei prezzi per camera doppia a notte.