Cambiare prospettiva: scoprire il mondo dallo spazio

By , 24 October 2014

Quando sono incappata per caso nel sito Daily Overview mi è tornato in mente Robin Williams nel film L’attimo fuggente, quando saliva sulla cattedra e diceva ai suoi alunni:

Il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a vedere voi stessi. Coraggio! È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva. Anche se può sembrarvi sciocco o assurdo, ci dovete provare.

Ve lo ricordate? Allora guardate queste foto dallo spazio e ditemi se vi sareste mai immaginati Central Park così:

Central Park – New York City, USA 40°46’56″N; 73°57’55″W

Central Park – New York City, USA 40°46’56″N; 73°57’55″W

Ecco, questo è l’Overview Effect: il termine nasce dalla sensazione che hanno gli astronauti quando ammirano la terra dall’universo ovvero il privilegio di vedere il mondo da un’altra prospettiva. Tutto è così bello e fragile che sembra di doversi fermare e riconsiderare l’importanza della natura e l’effetto dell’uomo su di essa.

Quello che vedete di seguito è il Monte Taranaki, conosciuto anche come Monte Egmont, vulcano attivo sulla costa occidentale della Nuova Zelanda.

Mount Taranaki, North Island, New Zealand - 39°17′47″S 174°03′53″E

Mount Taranaki, North Island, New Zealand – 39°17′47″S 174°03′53″E

Prendiamo ad esempio l’Italia: per quante volte voi abbiate camminato per le calli veneziane, probabilmente non avete idea di come possa apparire la città dall’alto.

Un veneziano doc, Tiziano Scarpa, ci ha pure scritto un libro intitolato “Venezia è un pesce” …voi che dite?

Venezia, Italia - 45°26′15″N 12°20′9″E

Venezia, Italia – 45°26′15″N 12°20′9″E

Particolarmente suggestiva è anche l’immagine della Basilica di San Pietro in Vaticano, la chiesa cattolica più grande del mondo.

Basilica di San Pietro in Vaticano - 41°54′8″N 12°27′12″E

Basilica di San Pietro in Vaticano – 41°54′8″N 12°27′12″E

Un luogo che forse non conoscete (tanto perfetto da non sembrare vero) è Palmanova, cittadina in provincia di Udine. Ha a forma di una stella a nove punte delimitata da mura e fossati, con sei strade che convergono al centro.

Palmanova, Italia - 45°54′19.45″N

Palmanova, Italia – 45°54′19.45″N

Tra le (tante) altre cose che non conoscevo in Italia c’è la Pista di Nardò, in provincia di Lecce. Pare sia una pista di prova ad alta velocità lunga oltre 6 km, costruita dalla Fiat nel 1975 e successivamente venduta a Porsche nel 2012.

Pista di Nardò, Italia - 40 ° 19'38 "N 17 ° 49'34" E

Pista di Nardò, Italia – 40 ° 19’38 “N 17 ° 49’34” E

Voliamo ora al di fuori dall’Italia e guardate come natura e uomo hanno modellato l’ambiente in Olanda. Devo ricordarmi di prendere un aereo da qui nel periodo dei tulipani in fiore:

Tulip fields in Lisse, Netherlands

Tulipani Olandesi, Olanda 52.271256°N 4.546365°E

Altra coltivazione meno colorata ma assolutamente spettacolare nelle sue forme è quella dei vigneti ‘a mulinello’ sulle colline di Huelva, in Spagna.

Vineyards, Huelva, Spain - 37°42′12″N 6°36′10″W

Vigneti, Huelva, Spagna – 37°42′12″N 6°36′10″W

Restiamo in Spagna ma torniamo in città, esattamente a Valencia. Ci troviamo in uno dei quartieri borghesi per eccellenza, l’Eixample. Il piano urbanistico del quartiere prevede un modello di griglia rigorosa attraversata da ampi viali e blocchi quadrati con angoli smussati.

L’Eixample, Valencia, Spain - 39°27′53″N 0°22′12″W

L’Eixample, Valencia, Spain – 39°27′53″N 0°22′12″W

Decisamente più urban l’aspetto di questi edifici industriali che fiancheggiano la costa di Tokai, Giappone. L’economia della città è dominata da un mulino di acciaio massiccio gestito dalla Nippon Steel, il secondo produttore di acciaio nel mondo.

Tokai, Aichi, Giappone

Tokai, Aichi, Japan – 35.039460°, 136.889525°

Mont Saint-Michel è un comune situato un chilometro al largo della costa della Normandia, Francia. L’isola ha la caratteristica di essere accessibile solo durante la bassa marea e ospita: un monastero, una fortificazione francese che ha resistito agli attacchi durante la Guerra dei Cent’anni e una prigione.

Mont Saint-Michel, Normandia, Francia - 48 ° 38'10 "N 1 ° 30'41" W

Mont Saint-Michel, Normandia, Francia – 48 ° 38’10 “N 1 ° 30’41” W

Negli ultimi 1300 anni il popolo Hani di Yuanyang County, Cina, ha coltivato spettacolari risaie a terrazze e questo è il risultato:

Risaie a terrazze Yuanyang County, Yunnan, Cina 23 ° 09'32 "N 102 ° 44'41" E

Risaie a terrazze, Yuanyang County, Yunnan, Cina23 ° 09’32 “N 102 ° 44’41” E

Il più grande porto d’Europa si trova a Rotterdam, sulle rive del fiume Nieuwe Maas, ed ecco come appare:

Porto di Rotterdam, Olanda - 51.8850°N 4.2867°E

Porto di Rotterdam, Olanda – 51.8850°N 4.2867°E

 

La Statua della Libertà è una scultura neoclassica colossale nel mezzo del porto di New York, a Manhattan. È stata un dono per gli Stati Uniti dal popolo di Francia e la figura femminile sostiene una torcia e una tavoletta in cui è incisa la data della Dichiarazione di Indipendenza Americana – 4 luglio, 1776.

Statua della Libertà, New York City, USA - 40°41′21″N 74°2′40″W

Statua della Libertà, New York City, USA – 40°41′21″N 74°2′40″W

I residenti nei pressi del Chicago Midway International Airport non devono dormire sogni molto tranquilli, le piste sono nel bel mezzo delle zone residenziali.

Chicago Midway International Airport, Illinois, Stati Uniti - 41 ° 47'10 "N 87 ° 45'09" W

Chicago Midway International Airport, Illinois, Stati Uniti – 41 ° 47’10 “N 87 ° 45’09” W

Chiudo la rassegna con una foto che dedico a mio papà e alla sua eterna passione per Bora Bora. Quello che vedete qui di seguito… lo trovate anche su trivago: Intercontinental Resort & Thalasso Spa.

Qui gli ospiti soggiornano in una delle 83 ville con pontili privati ​​dove è possibile rilassarsi e prendere il sole, mentre io siedo ancora in una sedia d’ufficio nella grigia Düsseldorf e papà forse sorride o forse piange guardando questa foto col suo Ipad sul divano.

Intercontinental Bora Bora Resort Motu Pitiaau, Bora Bora, Polinesia Francese - 16.506077466°, -151.701304795°

Intercontinental Bora Bora Resort
Motu Pitiaau, Bora Bora, Polinesia Francese – 16.506077466°, -151.701304795°


Seguiteli!

Se volete ricevere ogni giorno una nuova prospettiva, non dovete fare altro che iscirvervi alla newsletter nel loro sito ufficiale, oppure seguirli nei vari canali social: Instagram, Tumblr e Twitter.


Leggete anche…

  1. L’hotel più assurdo e la Social Pool più lussuosa… nel deserto!
  2. Pazzi e futuristici hotel sugli alberi